CROCCANTINI PER GATTI FATTI IN CASA

CROCCANTINI PER GATTI FATTI IN CASA

CROCCHETTE PER GATTI FAI DA TE

Non sei sicura dei cibi industriali per gatti? Non ti fidi della qualità e della provenienza degli ingredienti?
Sappi che non occorre spendere follie per garantire al tuo micio dei croccantini per gatti genuini.
Basta prepararli da sè!
Hai capito bene puoi cimentarti ai fornelli e preparare del cibo per gatti fatto in casa, sicuramente il tuo amico a quattro zampe gradirà.

Vi proponiamo una speciale ricetta con pochi carboidrati e tante proteine nobili importanti per il nutrimento e la salute del gatto. Questa ricetta contiene anche la giusta quantità di fibre che favoriscono il transito intestinale.

CROCCHETTE PER GATTI FATTE IN CASA: LA RICETTA

Ingredienti crocchette per gatti

  • 300 gr. di macinato di manzo
  • 150 gr di rognone di vitello
  • 90 gr di fecola
  • 2 uova
  • ½ carota o ½ zucchina
  • 1 cucchiaio di olio

Procedimento:

  • Lessa un carota piccola o una zucchina per 10 minuti.
  • Nel frattempo spezzetta il rognone e cucina la carne (macinato e rognone) in padella per pochi minuti aggiungendo dell’acqua.
  • Metti la verdura e la carne nel frullatore aggiungendo anche le due uova e un po’ di fecola. (Se vuoi ridurre il quantitativo di fecola puoi usare come addensante anche la farina di carrubbe.)
  • A questo punto frulla il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  • Posiziona su una pirofila della carta da forno.
  • Stendi l’impasto sulla pirofila tenendo uno spessore di mezzo centimetro (puoi aiutarti con una spatola).
  • Inforna la pirofila con forno preriscaldato a 180° e cucina il tutto per 25-30 minuti. Fai attenzione a non bruciare l’impasto.
  • Al termine aspetta che si raffreddi un po’ e taglia l’impasto prima a fitte strisce, poi a quadratini.
  • Prendi i quadratini e lasciali seccare in forno per altri 10-15 minuti.

 

Ed ecco che i tuoi croccantini fatti in casa! Semplici e genuini.

Se vuoi fare scorta di croccantini sani per i tuoi gatti ti conviene conservarli in vasetti di vetro sigillati, quelli che si usano per le conserve. Per ottenere il meccanismo sottovuoto devi prima fare bollire i recipienti ed i tappi.
Successivamente toglierai i contenitori bollenti, li asciugherai e inserirai la porzione di croccantini sigillando il recipiente con il tappo.

I croccantini fai da te possono durare fino ad un mese! Comodi no? E soprattutto salutari!
Segui il blog de Lalettiera perchè prossimamente ti parleremo di una nuova ricetta: crocchette fatte in casa al tonno.
Il nostro beniamino non può mica mangiare sempre gli stessi piatti…
Ricorda che le crocchette fai da te sono un alimento integrativo che va accompagnato con del cibo umido per gatti oppure secco.
Consultati con un veterinario di fiducia per garantire al gatto una dieta sana e bilanciata.

Scopri i prodotti LALETTIERA